Tipografia Digitale

Tipografia Digitale: Realizzazione grafica e stampa

Piccolo Formato – Grande Formato – Stampa su supporti rigidi

Piccolo Formato:

  • Biglietti da visita
  • Carta Intestata
  • Buste Intestate
  • Volantini
  • Depliant
  • Pieghevoli
  • Locandine
  • Inviti
  • Menù Ristoranti
  • Cartoline
  • Cartelline
  • Etichette in Bobina
  • Etichette Sagomate
  • Nastri Adesivi

Finiture: Plastificazione – Verniciatura

Grande Formato:

  • Manifesti per affissioni
  • Striscioni in Pvc
  • Striscioni Mesh
  • Adesivo Pvc
  • Adesivo Pvc rete
  • Carta da Parati
  • Telo Nautico Bandiere
  • Espositori a Bandiera
  • Avvolgibili Roll-up
  • Espositori da Banco
  • Espositori Fieristici
  • Fotoquadri

Stampa su supporti rigidi: stampa diretta a solvente

  • Polionda
  • Forex
  • Plexiglass
  • Alluminio
  • Legno
  • Sandwich
  • Cartoni

Tipografia Digitale

 

La storia del Plotter

Con lo sviluppo della stampa a getto di inchiostro il plotter classico con le penne è stato sostituito da stampanti in grado di muovere la testina di stampa in senso trasversale sul foglio (o sul rullo) che scorre sotto la testina stessa in senso longitudinale. Sebbene questi tipi di macchine siano a tutti gli effetti delle stampanti e non dei plotter (intesi nel senso originario del termine) esse vengono impropriamente chiamate con questo nome, tanto che ormai non viene più fatta distinzione nemmeno in ambito tecnico. I moderni plotter possono stampare rapidamente anche scritte e fotografie mentre appositi software sono in grado di emulare le funzioni di un plotter tradizionale (es. spessore dei pennini) a beneficio del programma CAD.

https://it.wikipedia.org/wiki/Plotter